Questo video è disponibile solo per gli utenti di Cloud Champion. Accedi o registrati per continuare.

Le attività di utenti e device (segnali) possono essere utilizzate in Azure AD per creare policy condizionali necessarie per prendere decisioni e applicare criteri aziendali di accesso alle applicazioni cloud.

Agenda:

  • Pianificare una Conditional Access Policy
  • Creazione di Conditional Access Policy di utilizzo comune (gestione MFA, blocco delle autenticazioni legacy, utilizzo di applicazioni approvate, utilizzo di device gestiti, etc)
  • Configurazione della modalità Report-Only
  • Analisi dei log di Sig-Ins
  • Integrazione con Cloud App Security per il controllo la protezione delle sessioni